Coscienza Svizzera
Coscienza Svizzera - Gruppo di studio e di informazione
Coscienza Svizzera - Gruppo di studio e di informazione

Ritorna

E-paper

Città Ticino 2020 - Cause e conseguenze di una stagnazione demografica

di Gian Paolo Torricelli

Questo breve approfondimento interroga il repentino arresto demografico del Ticino degli ultimi anni. A ben guardare, si tratta di un fenomeno senza precedenti e ci possiamo chiedere il perché di questa brusca frenata della crescita della popolazione.

Questo breve approfondimento interroga il repentino arresto demografico del Ticino degli ultimi anni. A ben guardare, si tratta di un fenomeno senza precedenti e ci possiamo chie - dere il perché di questa brusca frenata della crescita della popolazione. Infatti la Città Ticino è una regione soleggiata e molto gradevole, di laghi, colline e monti, dove fa bello vivere, tanto che tradizionalmente per gli abitanti delle città d’oltralpe è una delle più gettonate mete turistiche interne, soprattutto ora che ci sono le gallerie di base del S. Gottardo e del Ceneri. Quali ragioni spiegano questa evoluzione e quali principali conseguenze sociali, econo - miche e territoriali ci dobbiamo aspettare nei prossimi tempi? Per rispondere sono state “incrociate” alcune statistiche nazionali – bilanci demografici, imprese e posti di lavoro, salari, classi d’età, abitazioni, prodotte dall’UST (Ufficio federale di statistica a Neuchâtel), cercando anche di ricollegare gli eventi recenti a circostanze precedenti. Attenzione però, la statistica non è la realtà, ne è una rappresentazione, nondimeno è l’unico mezzo che ab - biamo per farci un’idea di come cambia un territorio e di come cambiano le relazioni con le regioni vicine.

Autori: